Mamma Speciale
You Are Reading

Come arredare la camera di una neonata

0
Senza categoria

Come arredare la camera di una neonata

Come arredare la camera di una neonata?

Appena ho compiuto i 7 mesi di gravidanza sono andata a prenotare tutto, la scelta fù al quanto complessa è difficile!

ma niente paura ora vi elenco i miei “errori” che con l’arrivo del primo figlio e normale commetterli.

Allora scelsi tutto della pali la linea orsetto swarovski cosi completa con fasciatoio e tenda x le zanzare che io amavo ma mia figlia la sempre odiata “lol” i paracolpi teddy con il fiocco e personalizzati con il suo nome “Noemi!

 Non vi dico il prezzo….altissimo! Ma solo dopo mesi ho capito di aver sbagliato che non bisogna guardare lo scintillio ma bisogna cercare la funzionalità!

La notte ovviamente girerete la culla x attaccarla al vostro lato del letto….bhe era scomodissima il livello era molto piu basso del letto quindi per vedere il neonato dovevi guardare verso terra…per allattare ogni volta abbassare la sbarra era rumorosa e io volevo una culla più semplice e che sopratutto si attaccasse al letto quindi priva di sbarre da un lato….Morale della favola? Ho dovuto comprare un altra culla… come questa in foto una di quelle senza sbarre

(Foto presa da internet)

Bhe cè ne sono tante di bellissime ma io avevo già speso un botto quindi mi buttai sù una scelta low cost anche perchè queste culle le puoi usare solo fin quando il bambino non diventa autonomo nell alzarsi all’impiedi(dopo diventa pericolosa perchè il bambino può cadere). Dopo questa culla la conservai e ripresi la mia sbrilluccicosa!!! ecco xkè vi consiglio di spendere poco per questo tipo di culle ma dopo le mie varie ricerche scelsi questa dell’ikea 

la linea GULLIVER non nasce per essere usata cosi ma tutte la usavano in questo modo e infatti mi ci sono trovata benissimo anch’io!!! attaccatela saldamente al lettone mi raccomando!!! Come arredare la camera di una neonata? Con la “funzionalità” ! nel prossimo post parleremo sù come organizzare il fasciatoio o l’armadio del neonato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *